Conto deposito Arancio: rendimento dell’1,2%

Rendimento conto deposito Arancio: tassi del 1,2% per i nuovi clienti

ING DIRECT lancia un’offerta su conto deposito Arancio: per i nuovi clienti si applicano interessi dell’1,2% sulle somme vincolate per 12 mesi. È la nuova promozione di benvenuto del Gruppo olandese, che concentra la sua offerta su Conto Arancio. Un conto deposito a zero spese che consente sia di vincolare il capitale che di lasciarlo libero.

Ma cosa significa conto a “zero spese”? conto deposito Arancio non prevede costi di attivazione, né di gestione o chiusura. Gratuiti anche versamenti, rendiconti online e prelievi. L’unico onere a carico del titolare è rappresentato dall’imposta di bollo, applicata come da normativa vigente.

Per quanto riguarda la remunerazione, sulle somme vincolate l’interesse varia a seconda della durata del contratto. A chi preferisce mantenere i propri risparmi liberi invece ING DIRECT riconosce un tasso dello 0,4%.

Ad esempio per una giacenza media di 10 mila euro per 12 mesi, si otterrà un interesse pari a 40 euro. La stessa somma in giacenza per 6 mesi renderà invece 20 euro.

Interessi Conto deposito Arancio

Tuttavia per ottenere interessi maggiori è possibile attivare l’opzione Arancio+. Una soluzione accessibile a tutti i clienti che consente di ottenere remunerazioni più elevate e non prevede alcuna penale in caso di svincolo. In questo modo il cliente riceve un tasso di interesse dell’1,2%. Va tuttavia precisato che Arancio+ è attiva solo per le somme vincolate 12 mesi.

Il cliente che desidera sottoscrivere l’opzione può procedere alla richiesta direttamente online, tramite le funzionalità dell’Area Riservata del sito ufficiale di ING DIRECT, da cui è possibile selezionare sia l’importo che il periodo del vincolo.

Non sono previste spese di attivazione né di gestione e ogni titolare di conto deposito Arancio può attivare fino a 3 opzioni Arancio+. Non sono applicati costi neanche in caso di svincolo del capitale prima della naturale scadenza dell’opzione.

 

Gli interessi vengono accreditati a fine anno o alla chiusura del conto, in caso di recessione prima della fine dell’anno solare. Quanti sottoscrivono l’opzione Arancio+ invece riceveranno le somme maturate alla scadenza del vincolo.

Il denaro può essere versato invece tramite bonifici (effettuati sia dal conto corrente di appoggio che da altri conti, anche non intestati al titolare) o con assegno bancario o circolare. In alternativa è possibile attivare un servizio di alimentazione tramite RID. Allo stesso modo il cliente può scegliere di ritirare parte o tutto il capitale investito in  qualunque momento.

Grazie ai servizi web e mobile offerti da ING DIRECT, i titolari di conto deposito Arancio possono gestire il proprio captale in ogni momento e da qualunque posto. Le funzionalità online infatti sono attive 7 giorni su 7 e 24 ore su 24.

Conto deposito Arancio apertura: la procedura online

Come aprire conto deposito Arancio? La procedura di attivazione è completamente online. Basta selezionare dalla sezione del sito ingdirect.it dedicata a Conto Arancio il pulsante “Apri Conto Arancio” e compilare il modulo di richiesta online.

Qui sarà necessario inserire codice fiscale e IBAN del conto corrente di appoggio (che deve essere intestato al titolare, o a uno dei titolari del conto deposito) e allegare alla richiesta una copia del documento d’identità in corso di validità. Compilati tutti i campi del modulo, sarà sufficiente seguire la procedura di richiesta guidata predisposta sul sito.

Conclusa questa fase ING DIRECT spedisce al cliente il contratto, che dovrà essere firmato e rinviato alla banca. Si dovrà quindi effettuare il primo bonifico, necessario per convalidare la richiesta di attivazione.

Una volta completato l’iter di richiesta, sarà la banca a contattare il cliente, tenendolo informato via e-mail e sms, sulle successive procedure da seguire per rendere operativo a tutti gli effetti Conto Deposito Arancio.

 

Confronta Migliori Conti Deposito