Vantaggi del conto deposito

Vantaggi del conto deposito: perché sceglierlo

Vantaggi di un conto deposito: di cosa si tratta

Obiettivo principale di ogni tipologia di risparmiatore è ottenere un maggiore rendimento economico dai propri investimenti ecco perché sono realmente numerosi coloro i quali decidono di investire in un conto deposito i propri capitali, ma quali sono i vantaggi del conto deposito?

Prima di cercare di capire quali possono essere i vantaggi del conto deposito bisognerebbe capire il funzionamento di questa tipologia di conti che consentono di effettuare investimenti in modo più sicuro.

Da diversi anni sono numerosi i risparmiatori che affidano i propri risparmi ai conti deposito, strumento di investimento particolarmente sicuro che consente di ottenere un possibile rendimento economico tramite l’apertura di un conto deposito a risparmio libero o vincolato a seconda della tipologia di resa che l’investitore vuole ottenere.

Uno dei vantaggi del conto deposito è l’opportunità per l’investitore di depositare il proprio capitale senza alcun rischio ma soprattutto ottenendo un rendimento economico che dipenderà necessariamente dalla tipologia di vincolo associato al proprio conto deposito.

Conto deposito vantaggi e svantaggi

Il conto deposito è un conto ideale per depositare i propri risparmi che può essere aperto con molta semplicità sia online ma anche recandosi presso uno degli sportelli della propria banca.

Ma diverse sono le caratteristiche che fanno del conto deposito una soluzione di investimento sicura e vantaggiosa per i propri clienti, sia per gli elevati tassi di rendimento che per il basso rischio associato alla possibile perdita del capitale investito.

Tra i principali vantaggi del conto deposito sicuramente i rendimenti elevati obiettivo principale di ogni investitore è riuscire ad ottenere una maggiore resa dal proprio investimento, il tasso di rendimento medio risulta essere superiore a quello dell’inflazione.

Vantaggi e svantaggi del conto deposito

 

Grazie al conto deposito vincolato sarà possibile ottenere ottimi tassi di interesse, permettendo all’investitore di ottenere un maggiore guadagno rimanendo però sotto la protezione di un conto deposito, considerato una delle soluzioni di investimento più sicuro.

Sicuramente la massima libertà associata al conto deposito diventa un ulteriore punto a favore per questa tipologia di investimento, differentemente rispetto ad altre tipologie di investimento i conti deposito liberi permettono di disporre in qualsiasi momento del capitale investito, per fronteggiare spese impreviste.

Il conto deposito potrà essere aperto assolutamente a zero spese e per la maggior parte delle proposte di conti deposito del panorama finanziario non saranno previste spese per il bollo, attivazione e chiusura del conto.

Con il conto deposito è possibile investire senza alcun rischio in quanto come qualsiasi altra tipologia di conto corrente bancario anche i conti deposito sono garantiti dal Fondo interbancario di Tutela dei Depositi fino a un massimo di 100 mila euro.

Ulteriore aspetto che mette in luce i vantaggi conto deposito è la tassazione ridotta, in quanto i depositi beneficiano dell’abbassamento dell’aliquota prevista che passa dal 27% al 20%.

Sicuramente una riduzione dell’aliquota che può essere considerato un vantaggio del conto deposito ma anche uno svantaggio in quando è strettamente legato alla tassazione che si dovrà versare sul possibile rendimento.

Ulteriore svantaggio del conto deposito è legato alla tipologia di conto deposito vincolato che in caso di svincolo anticipato potrebbe prevedere l’applicazione di particolari clausole al contratto, meglio quindi informarsi adeguatamente in anticipo.

 

Confronta Migliori Conti Deposito